25 aprile in Maremma

Quale migliore occasione di un fine settimana in Primavera per scoprire la Maremma e il suo territorio?

Approfittate delle offerte al Villaggio Golfo degli Etruschi per il ponte del 25 aprile per rilassarvi con la vostra famiglia a due passi dal mare ed a pochi minuti dai centri turistici del Monte Argentario che in questa stagione regalano piacevoli giornate di sole accarezzati da una leggera brezza marina.

Il 23 aprile a Porto Santo Stefano potrete partecipare ad un’escursione guidata lungo un itinerario che vi farà scoprire, attraverso i sentieri della Valle del Pozzarello, panorami unici fino ad arrivare alla Torre dell’Argentiera ed al Forte del Pozzarello.

Per informazioni e prenotazioni +39 340 6933470 oppure info@carlagae.com

153_500x500_2_img_1305290920_torreargentiera

Sempre sabato 23 aprile durante il Walking Festival 2016 vi consigliamo una gita all’isola del Giglio, facilmente raggiungibile in traghetto da Porto Santo Stefano. Alle ore 18.00 in piazza Gloriosa a Giglio Castello è previsto il ritrovo per un’escursione emozionante che prevede trekking fino al faro del Capel Rosso per ammirare la magia del tramonto e l’immagine della luna riflessa sul mare dell’arcipelago.

Per i più allenati domenica 24 aprile è prevista una seconda escursione verso Cala degli Alberi con visita guidata ad un’azienda agricola biologica (raggiungibile solo via mare). Ritrovo ore 10:00 in piazza Gloriosa a Giglio Castello.

Per informazioni e prenotazioni walking@parcoarcipelago.info

Agli amanti dello street food e delle fiere suggeriamo la Fiera del Madonnino dal 22 al 25 aprile 2016 a Braccagni.

Forte di una popolarità indiscussa acquisita nel corso dei suoi 38 anni di vita, questa fiera è entrata a far parte di quegli
appuntamenti che non necessitano presentazione, ma fanno parte del bagaglio di tradizioni proprie della Maremma.

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di macchine agricole, zootecnia, giardinaggio e non solo, anche fiera-del-madonnino-2016-grosseto-fiera-braccagni-grossetoartigianato e prodotti eno-gastronomici tipici del territorio maremmano.

Nel passeggiare tra i numerosissimi stand, con in mano un appetitoso panino con la porchetta e sorseggiando del buon  vino, sembrerà di trovarsi immersi allo stesso tempo in una sagra di campagna ed una fiera nazionale.

Una giornata lontano dal caos cittadino alla riscoperta del mondo rupestre.

Costo del biglietto Eur. 7,00 – Parcheggio gratuito

 

Eleonora

 

 

Share

25 aprile in Maremma